Nuovi spunti per i blog di make up

I siti che parlano di make up, magari correlati da un nutrito canale Youtube di video tutorial, sono tra le risorse più amate dalle appassionate di bellezza e trucco in rete.

Ma i portali e blog di make up tendenzialmente si concentrano su determinati tipi di post:

  • L’embed dei video tutorials
  • Le ultime novità provenienti direttamente dalle più importanti case cosmetiche italiane od internazionali
  • Gli swatches di rossetti, ombretti e matite
  • Gli “haul” ovvero gli acquisti più o meno massicci presso particolari negozi, tradizionali od online

E se questi siti volessero andare oltre proponendo qualcosa di correlato ma ugualmente utile? Pensiamo banalmente a come un make up perfetto esalti ancora di più carnagione impeccabile e priva di imperfezioni. Solitamente ci imbattiamo in video riguardanti gli ultimi ritrovati cosmetici in materia di prevenzione e contrasto all’acne.

Ma se per essere belle fuori, pensassimo invece ad essere belle dentro? Sicuramente online si trovano molti articoli che ci diranno di evitare cioccolato, fritto ed insaccati. Ma siamo sicure che combattere l’acne da dentro voglia dire solo questo? Nessuno infatti parla per esempio della correlazione tra la comparsa di brufoli in determinate zone del viso e patologie ad organi per riflessologia legati a questi punti del viso.

O ancora esiste una correlazione abbastanza stretta tra acne e consumo di latticini e carboidrati, due categorie di alimenti che solitamente consideriamo innocui.

Utile sarebbe inoltre parlare di integratori capaci di favorire la bellezza della pelle. Gli omega 3 e omega 6 per esempio, contenuti in gran quantità in salmone, noci e semi di lino, aiutano a contrastare l’acne ed i processi infiammatori ad esso legati.  Anche la vitamina C che solitamente prendiamo in considerazione in relazione alla sua benefica azione sul sistema immunitario, può aiutare a prevenire l’acne, stimolando la produzione di collagene e limitando i tanto temuti radicali liberi.

Un altro modo per arricchire il piano editoriale di un blog di make up, potrebbe essere quello di elargire consigli utili ed anche un po’ cervellotici, per risparmiare sull’acquisto dei cosmetici. Best practice per evitare le spese di spedizione o segnalazioni di coupon e codici sconto online.

Infine sappiamo che al pari del resto del corpo anche il nostro viso è dotato di una molteplicità di muscoli. Perché allora non provare a realizzare un video tutorial con della ginnastica facciale, del face yoga o anche semplicemente con una guida per un massaggio profondo da realizzare ogni sera prima di andare a letto con il vostro olio da massaggio preferito?

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*