Cosa vedere a Marsa Alam

 

Nel corso degli ultimi anni Marsa Alam è diventata una delle mete turistiche maggiormente frequentate tra quelle bagnate dal Mar Rosso, ancora oggi il suo ambiente non è stato intaccato dal turismo di massa e possiede delle splendide flore e faune acquatiche.

Le cose da vedere non sono tantissime ma quelle che ci sono vanno assolutamente visitate, tra queste è quasi scontato dire che troviamo le spiagge, esse sono molto grandi, si estendono per vari chilometri e la sabbia è di colore chiaro e molto fine, il mare è limpido e ricco di bellezze naturali da osservare, magari nel corso di escursioni subacquee.

Alcune spiagge sono private e per questo motivo sono dotate di ogni comfort desiderabile ma non mancano anche spiagge e piccoli angoli nascosti nei quali poter sostare liberamente.

Tra le zone da visitare consigliamo quella di Abu Dehab, si tratta di una bellissima baia, nelle cui acque si possono ammirare diverse specie di pesci e, se si è fortunati, ci si può imbattere in un Dugongo, un mammifero marino in via di estinzione che vive in questa zona del Mar Rosso.

I turisti, che desiderano vivere delle avventure e visitare l’antico Egitto, possono svolgere delle escursioni particolari a Marsa Alam, come quella presso Quseir, tale località dista circa 60 chilometri da Marsa Alam e durante questa visita si possono ammirare le rovine di una fortezza ottomana e delle tipiche abitazioni del luogo, realizzate completamente in legno.

Inoltre si possono effettuare delle gite alla Valle dei Re, questo luogo non è semplice da raggiungere e le escursioni che conducono in questo posto meraviglioso iniziano al mattino presto, il viaggio dura circa cinque ore, quindi si tratta di dieci ore tra andata e ritorno, tutta la fatica però sarà ripagata abbondantemente nel momento in cui si arriva sul luogo. A cause del lungo tragitto non è possibile sostare a lungo nella Valle dei Re ma vale comunque la pena di ammirare questo antico luogo, ricco di passato, si consiglia di essere accompagnati sempre da una guida esperta, la quale vi racconterà tutto ciò che c’è da sapere sul passato del popolo egiziano.

Infine, si può visitare la piccola isola di Wadi Gimal, questa dista poco da Marsa Alam ed al suo interno di trova anche un fantastico parco naturale, al cui interno si trova uno dei più belli Resort a Marsa Alam, diverse specie di uccelli, una fauna molto vasta, nella zona dell’entroterra vi è anche una flora molto ricca.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*