Dubrovnik: cinque cose da fare assolutamente

 

Da alcuni anni Dubrovnik ha conquistato un posto di primo piano nel comparto turistico mondiale e questo in virtù delle sue bellezze naturali che l’hanno resa celebre a livello internazionale.

Per chi decide di passare le vacanze a Dubrovnik, l’attrattiva principale sono sicuramente i paesaggi, ma anche le bellezze architettoniche e il fatto che si tratta di una città a “misura di uomo”, facilmente visitabile a piedi.

Come detto si tratta di una località piena di attrattive, dove di certo avrete l’imbarazzo della scelta tra le tante bellezze da visitare e da vivere. Ma ci sono dei luoghi che non potete non visitare se siete qui in vacanza, in quanto segno e simbolo della stessa città.

In primo luogo non conoscerete davvero la città di Dubrovnik se non fate un giro sulle mura cittadine, dalle quali è possibile godere una vista magnifica su tutta la città, riuscendo a scorgere ogni piazza e vicolo. Le mura sono lunghe 1960 metri e lungo di esse si trovano fortezze, torri e bastioni, ovvero strutture che confermano come in passato queste mura avessero essenzialmente una funzione difensiva.

Oltre alle mura, merita una visita anche la bella isola di Lokrum che si trova ad appena 15 minuti di barca dalla città. Si tratta di un’isola dominata dalla natura selvaggia e caratterizzata da un susseguirsi di piccole baie, dove potrete godervi il mare e il sole in tutta tranquillità. L’isola ospita anche un magnifico giardino botanico e un altrettanto affascinante monastero benedettino.

Altra tappa obbligata della vostra visita a Dubrovnik è il Monte Srd, il punto più alto della città, facilmente raggiungibile in funivia. A Srd potrete trascorrere un’intera giornata in quanto si tratta di una zona ottimamente attrezzata con ristoranti e negozi ove potrete acquistare anche un simpatico souvenir.

Ma il vostro soggiorno a Dubrovnik non potrà dirsi completo se non provate i sapori locali. Per questo vi consigliamo di fermarvi a mangiare in un ristorante tipico e di assaggiare la cucina locale, di stampo prettamente mediterraneo. I piatti tipici sono prevalentemente a base di pesce e verdure, mentre tra i dessert vi consigliamo di assaggiare il Dubrovacka rozata, magri accompagnato da un buon bicchiere di vino locale.

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*