Dieci cose da non perdere se sei a Parigi

Le offerte di hotel, B&B e voli per Parigi, spesso low cost, si susseguono durante tutto l’anno, sono sempre di più quindi gli italiani che scelgono la capitale francese per le vacanze, anche se solo di un weekend.

Parigi è una delle maggiori capitali europee e una delle città più belle, note e visitate al mondo. Le guide cartacee e online alle principali attrazioni della città non si contano, ma tuttavia cercheremo comunque di dare un nostro piccolo, e modesto, contributo segnalandovi 10 cose che, secondo noi, un turista in visita a Parigi non dovrebbe proprio perdersi.

Iniziamo, anche a rischio di essere decisamente poco originali, con il museo del Louvre, uno dei musei più noti ed apprezzati al mondo. Il nostro consiglio, vista la vastità delle sue collezioni, è di affrontarlo avendo un percorso tematico ben chiaro in mente o rischierete di sfiancarvi molto prima di scoprire anche solo una piccola parte delle sue bellezze.

Continuiamo poi con un altro grande ed immancabile classico, la Torre Eiffel, costituita da oltre 18.000 pezzi di metallo, ed ultimata il 31 marzo 1889, doveva essere smantellata dopo soli due anni, invece lentamente ha saputo conquistare i francesi che inizialmente la detestavano, ed è oggi l’indiscusso simbolo della città di Parigi e uno dei monumenti più noti e visitati al mondo.

La nostra lista continua con, al terzo posto, Notre Dame de Paris, grande cattedrale gotica dall’enorme fascino, che rappresenta, non solo simbolicamente, il centro della Francia, proprio davanti al suo ingresso infatti si trova il Punto Zero, un stella di bronzo dalla quale vengono calcolate tutte le distanze stradali del Paese.

Vi consigliamo poi una visita al quartiere di Montmartre, nell’Ottocento luogo di incontro di artisti squattrinati e i borghesi annoiati alla ricerca di trasgressioni. Oggi uno dei luoghi più vitali ed interessanti della città, dove tra l’altro potrete trovare il celebre Moulin Rouge.

Se amate i musei un’altra meta da non perdere è il Museo d’Orsay, costruito nella vecchia stazione d’Orsay in occasione dell’esposizione Universale del 1900.

Se invece cercate un locale dove divertirvi, gustare un buon caffè ed immergervi nelle più frizzanti atmosfere parigine visitate il Quartiere Latino.

Come non citare poi la Reggia di Versailles, vero gioiello nato dai desideri di Luigi XIV, il Re Sole, che governò sulla Francia per ben 72 anni.

Altro sovrano, il cattolico Luigi IX, volle la costruzione della Sainte Chapelle per custodire un pezzo della Croce Santa, uno dei chiodi e la corona di spine. Nonostante queste reliquie di straordinaria importanza per la cristianità si trovino ora a Notre Dame, e soprattutto la Chiesa di Roma non si sia mai pronunciata sulla loro autenticità, la meravigliosa Sainte Chapelle non ha mai perso il suo fascino.

Se siete appassionati di antiquariato o semplicemente vi diverte curiosare nei mercatini, visitate quello delle pulci di Saint Ouen, dove troverete vecchi libri, abiti, giocattoli, accessori ed ogni genere di oggetto.

Concludiamo la lista di 10 cose da vedere a Parigi con una cosa da fare, una minicrociera sulla Senna, che vi regalerà la più suggestiva prospettiva sulla città.

Approfittate quindi di una delle tante offerte disponibili online su siti di settore, come ad esempio Expedia, e prenotate subito il volo e l’hotel per il vostro viaggio a Parigi. Potrete scoprire le 10 attrazioni che abbiamo scelto per voi o trovarne molte altre, in base ai vostri interessi.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*